Tennis, Serie A2: il Tc2 pareggia 3 a 3 contro il AMP Pavia

1_squadra

Palpacelli: “Un risultato che ci fa guardare con ottimismo all’ultima giornata di campionato” 

Dopo due vittorie e due sconfitte, arriva il primo pareggio del Tc2. I palermitani conquistano un ottimo punto in casa dell’Amp Pavia.

Sugli scudi il solito Potito Starace che conquista il primo punto agevolmente contro Federico Chiesa.
Il secondo punto arriva dall’ottima prestazione di Gabriele Dolce che ha battuto Alberto Comasco nel suo singolo, la gara è stata molto combattuta.
Il terzo punto arriva nei doppi con la coppia Starace-Carli che vincono senza troppi problemi contro Chiesa-Craviotto, fissando il risultato sul 3 a 3.

I risultati:

Nel primo singolo Cristian Carli ha perso contro Riccardo Bonadio 62/60.
Nel secondo singolo Potito Starace ha vinto contro Federico Chiesa 61/60.
Nel terzo singolo Antonio Campo ha perso contro Jan Satral 62/63.
Nel quarto singolo Gabriele Dolce ha vinto contro Alberto Comasco 63/64.
Nel primo doppio Gabriele Dolce e Antonio Campo hanno perso contro Jan Satral e Riccardo Bonadio 60/60.
Nel secondo doppio Cristian Carli e Potito Starace hanno vinto contro Federico Chiesa e Rodolfo Craviotto 61/61

Serie A2, Pareggio 3-3 del Tc2 con l’AMP Pavia. Il commento del capitano Francesco Palpacelli: “E’ stato un bel pareggio su un campo abbastanza difficile, sia per la superficie, veloce e al coperto, alla quale non siamo abituatissimi, sia per il tifo, molto caldo, da parte dei tifosi.

Sono molto soddisfatto perchè stavolta ha portato punti un ragazzo del nostro vivaio, Gabriele Dolce, che ha vinto una bellissima partita, pur sfavorito sulla carta dato che il suo avversario era di classifica superiore. Non si è lasciato né intimorire né scoraggiare, anzi ha affrontato le difficoltà con bravura e coraggio. Ha vinto davvero un match importantissimo.

Ancora una volta Potito Starace ha dimostrato che l’esperienza e il talento non ti abbandonano mai. E poi purtroppo Campo e Carli hanno giocato contro due ragazzi molto più alti in classifica e hanno fatto tutto il possibile. Hanno lottato come sempre, ma non è bastato; non potevamo chiedere loro di più.

Bravissimi in doppio Starace e Cristian Carli, che hanno portato l’incontro in parità. Questo pareggio”, sottolinea il capitano, “ci fa guardare l’ultima gara che giocheremo a Roma con più ottimismo.

Siamo molto felici che Marco Cecchinato, legatissimo al Tc2, sia venuto con noi a Pavia per sostenere la squadra. Avrebbe voluto giocare ma purtroppo non ha potuto a causa di un recente intervento”.

Questa voce è stata pubblicata in agonistica, cecchinato, tennis. Contrassegna il permalink.